top of page

FORMAZIONE

Corso

2023

Corso di aggiornamento | dicembre_2023

Applicazioni e orientamenti giurisprudenziali in tema di protezione speciale, convertibilità dei permessi per protezione speciale e motivo di studio, trattenimento e procedure di frontiera. 
Le nuove riforme su ingressi fuori flussi, trattenimento nei CPR, divieti di reingresso ed espulsioni, familiari di c.d. cittadini italiani statici, lungo soggiornanti, rinuncia tacita alla richiesta di asilo, domanda reiterata, accoglienza, accertamento dell’età dei MSNA

Scuola 23_24

Scuola di alta formazione | 2023_2024

La scuola mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono - o ai quali è stata riconosciuta - una forma di protezione internazionale o che versano nella condizione di vittima di tratta o grave sfruttamento ovvero si trovino in Italia in qualità di minori stranieri non accompagnati.

Corso

2023

Corso di aggiornamento | maggio_2023

Il dl 10/3/23 n. 20 cd decreto Cutro. La riforma della protezione speciale e le altre modifiche del diritto di asilo e immigrazione e la nuova lista dei paesi di origine sicuri. 

La nuova formulazione della protezione speciale, la rinnovabilità dei permessi per protezione speciale, la nuova lista dei Paesi d’o­rigine sicuri, le modifiche delle procedure espulsive, la riforma del reato di favoreggiamento, il nuovo ingresso fuori flussi art. 23 T.U. e le nuove regole per la durata dei permessi di soggiorno, per i decreti flussi e per il permesso per studio

Corso 2022

Corso di aggiornamento | novembre_2022

 

L'evoluzione dell'unità familiare nel quadro del diritto dell'immigrazione.

I ricorsi d’urgenza per il rilascio del visto per motivi di famiglia, la convivenza di fatto, i reati ostativi al permesso per motivi di famiglia, la nuova class action, lo strumento del visto umanitario, l’assegno unico e reddito di cittadinanza, il matrimonio e l’unione civile per procura.

Scuola 22_23

Scuola di alta formazione | 2022_2023

La scuola mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono - o ai quali è stata riconosciuta - una forma di protezione internazionale o che versano nella condizione di vittima di tratta o grave sfruttamento ovvero si trovino in Italia in qualità di minori stranieri non accompagnati. 

Corso 2022

Corso di aggiornamento | gennaio_2022

 

L’acquisto della cittadinanza italiana nei più recenti orientamenti giurisprudenziali.

L’acquisto della cittadinanza per naturalizzazione, per matrimonio, iure sanguinis al raggiungimento dei 18 anni e per discendenza: le procedure, gli ostacoli, le strategie difensive e le attuali potenzialità di un ricorso alle autorità giurisdizionali.

Scuola 21_22

Scuola di alta formazione | 2021_2022

La scuola mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono - o ai quali è stata riconosciuta - una forma di protezione internazionale o che versano nella condizione di vittima di tratta o grave sfruttamento ovvero si trovino in Italia in qualità di minori stranieri non accompagnati. 

Corso 2021

Corso di aggiornamento | giugno_2021

 

Il trattenimento nei CPR e nei luoghi idonei dei cittadini stranieri, dei richiedenti asilo, dei potenziali minori.

Le modifiche apportate dal c.d. decreto Lamorgese in tema di privazione della libertà nei Cpr e nei luoghi idonei. I nuovi poteri del garante nazionale. I più recenti orientamenti giurisprudenziali
in tema di convalida. I collegamenti con la domanda di asilo reiterata e con la domanda di protezione speciale al questore

Corso

2020

Corso aggiornamento online | dicembre_2020

Il c.d. decreto Lamorgese n. 130/2020 di parziale riforma del c.d. decreto Salvini 113/2020.

Le nuove forme di protezione speciale, il ritorno all’accoglienza del richiedente asilo e il consolidamento dell’impianto delle procedure accelerate e della “criminalizzazione” dei soccorsi in mare

Scuola 20_21

Scuola di alta formazione | 2020_2021

La scuola mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono - o ai quali è stata riconosciuta - una forma di protezione internazionale o che versano nella condizione di vittima di tratta o grave sfruttamento ovvero si trovino in Italia in qualità di minori stranieri non accompagnati. 

Corso

2020

Corso intensivo online | giugno_2020

La c.d. “sanatoria” di maggio 2020 e le altre forme di tutela giuridica per i cittadini stranieri privi o che rischiano di perdere il permesso di soggiorno.

Corso 2020

Corso di aggiornamento | gennaio_2020

 

Lo svilimento del diritto di asilo e la perdita del titolo di soggiorno. I paesi di origine sicura, la domanda reiterata, il trattenimento nei cpr, la protezione speciale, i pds per cure mediche, l’asilo costituzionale: recenti orientamenti giurisprudenziali e strategie giuridiche di tutela..

Scuola 19_20

Scuola di alta formazione | 2019_2020

La scuola mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono - o ai quali è stata riconosciuta - una forma di protezione internazionale o che versano nella condizione di vittima di tratta o grave sfruttamento ovvero si trovino in Italia in qualità di minori stranieri non accompagnati. 

Corso 2019

Corso di aggiornamento | maggio_2019

Il corso intensivo mira ad approfondire le principali novità normative introdotte dal c.d. Decreto legge Salvini 113/2018 (convertito con la l. 132/2018) in tema di protezione internazionale e le correlative prime applicazioni amministrative e giurisprudenziali.

Scuola 18_19

Scuola di alta formazione | 2018_2019

La scuola di alta formazione per operatori specializzati in protezione internazionale mira a formare la figura dell’operatore legale specializzato nella tutela dei cittadini stranieri che chiedono o ai quali è stata riconosciuta una forma di protezione internazionale o umanitaria.

Corso 2018

Corso di aggiornamento | giugno_2018

Il corso intensivo mira ad approfondire le principali novità normative e giurisprudenziali in tema di minori stranieri non accompagnati nel diritto dell’immigrazione e alla protezione internazionale, nonché nei nuovi orientamenti dell’Unione europea (dalle proposte di riforma del sistema asilo (CEAS) al recente aggiornamento dell’Agenda UE sull’immigrazione di marzo 2018). 

bottom of page